Indirizzo email di recupero

Non devi obbligatoriamente indicare un indirizzo email di recupero, ma averne uno semplifica la procedura per riottenere l'accesso all'account nel caso in cui tu dimenticassi la password o l'accesso risultasse bloccato. Quale indirizzo email utilizzare

Il tuo indirizzo di recupero dovrebbe essere un indirizzo email che utilizzi regolarmente.

Se utilizzi Gmail, probabilmente hai aggiunto un indirizzo email di recupero la prima volta che hai eseguito l'accesso al tuo account.

Se non utilizzi Gmail, il tuo indirizzo di recupero della password è l'indirizzo email che hai utilizzato per registrare il tuo account (ad esempio: mionomeutente@yahoo.com).

Modifica o aggiunta di un indirizzo email di recupero
  1. Accedi alla pagina Impostazioni account.
  2. Nella sezione "Info personali", seleziona Email.
  3. Accanto a Email di recupero, seleziona Modifica.
  4. Aggiungi il tuo indirizzo email di recupero.
  5. Seleziona Fine.
Modalità di utilizzo dell'indirizzo email
Utilizzeremo il tuo indirizzo email di recupero per comunicare con te nei casi seguenti:
  • In caso dovessimo confermare il tuo nome utente quando crei un indirizzo.
  • Se non riesci ad accedere a Google.
  • Se hai dimenticato la password.
  • Se stai per esaurire lo spazio di archiviazione.
  • Se avessimo bisogno di avvisarti in merito a eventuali attività insolite che coinvolgono il tuo indirizzo.
hc_author_kelly

Kaley fa parte del team di assistenza di Google Account e ha redatto questa pagina del Centro assistenza. Indica di seguito i tuoi suggerimenti per migliorare l'articolo.

In quale misura hai trovato di aiuto questo articolo:

Feedback salvato. Grazie.
  • Per niente utile
  • Non molto utile
  • Abbastanza utile
  • Molto utile
  • Estremamente utile