Vuoi restare connesso e conservare la tua produttività quando lavori da remoto? Visita Come lavorare da casa con Google Workspace .

Installare Drive per desktop su dispositivi con chip Apple (beta)

Il supporto di Drive per desktop su dispositivi con chip Apple è in versione beta e attualmente richiede una soluzione alternativa. Per i dispositivi Apple precedenti è possibile utilizzare le istruzioni esistenti per Mac, mentre i dispositivi con chip Apple rilasciati dopo la fine del 2020 richiedono la procedura indicata di seguito. Per stabilire di quale tipo di dispositivo disponi, consulta la documentazione Apple.

Prima di iniziare

Questa procedura è rivolta agli utenti avanzati e richiede il riavvio del computer per 3 volte. È necessario avere accesso a un account con privilegi di amministratore nel computer per eseguire questi passaggi.

Ci stiamo adoperando per migliorare il processo. Questa è una soluzione temporanea in attesa che venga implementata una correzione. Gli amministratori IT possono completare la procedura utilizzando una soluzione MDM e seguendo le istruzioni di Apple. I passaggi seguenti possono variare in base alla versione di macOS Big Sur in esecuzione.

Per accedere facilmente a questo articolo dopo avere riavviato il computer, apri g.co/drive/apple su un altro dispositivo.

Passaggio 1: scarica e installa Google Drive per desktop

  1. Scarica GoogleDrive.dmg.
  2. Apri il programma di installazione GoogleDrive.dmg e installalo sul computer.
    Potrebbe essere visualizzato un popup di Apple con il messaggio System Extension Blocked (Estensione di sistema bloccata) o System Extension Updated (Estensione di sistema aggiornata). È possibile che vengano visualizzati anche altri popup.
  3. Se non viene visualizzato un popup di tipo System Extension (Estensione di sistema), avvia Google Drive per desktop e accedi. Queste azioni potrebbero attivare il popup.  In caso contrario, e se tutto sembra funzionare, non devi fare altro.
  4. Apri il menu Sicurezza e Privacy in Preferenze di Sistema.
    A questo scopo, puoi fare clic su Open Security Preferences (Apri preferenze di sicurezza) o Open System Preferences (Apri preferenze di sistema) tramite un popup oppure scegliendo Preferenze di Sistemae poiSicurezza e Privacy dal menu Apple.
  5. Nel menu Sicurezza e Privacy, fai clic sul lucchetto in basso a sinistra per sbloccarlo. Seleziona Enable System Extensions (Abilita estensioni di sistema).
    Viene visualizzato il popup di Apple To enable system extensions, you need to modify your security settings in the Recovery environment (Per abilitare le estensioni di sistema, devi modificare le impostazioni di sicurezza nell'ambiente di ripristino).
    Nota: se è già attiva la modalità di sicurezza, il popup indica System software has been updated (Il software di sistema è stato aggiornato). Fai clic su Allow (Consenti) e poiRestart (Riavvia) per utilizzare Google Drive per desktop.
  6. Fai clic su Shutdown (Spegni).

Passaggio 2: attiva la modalità di ripristino nel computer 

Importante: riavvia il computer in modalità di ripristino. L'attivazione della modalità di ripristino nei dispositivi con chip Apple è diversa rispetto ai computer Apple precedenti. Scopri di più su macOS Recovery.

  1. Riavvia il computer tenendo premuto il tasto di accensione.
  2. Tieni premuto finché non viene visualizzato Carico opzioni di avvio.
  3. Se viene richiesto, seleziona un utente con privilegi di amministratore per il computer e fai clic su Avanti. Altrimenti, procedi al passaggio successivo.
  4. Inserisci la password dell'account.
  5. Nella finestra Utility Sicurezza Avvio seleziona il disco di avvio e fai clic su Policy di sicurezza.
  6. Nella casella di menu nera fai clic su Sicurezza ridotta e Consenti la gestione utente delle estensioni del kernel da sviluppatori identificati.
  7. Fai clic su OK e inserisci la password dell'account.

Viene visualizzato un messaggio che indica che è in corso l'applicazione delle policy di sicurezza.

Passaggio 3: consenti l'esecuzione dell'app sul computer

  1. Passa al menu Apple e riavvia il computer. 
  2. Inserisci la password per accedere di nuovo al computer.
  3. Avvia Google Drive per desktop per attivare il popup.
  4. Dal menu Apple, vai a Preferenze di Sistemae poiSicurezza e Privacy.
  5. Fai clic sul lucchetto, inserisci la password e fai clic su Sblocca.
  6. Nel menu Sicurezza e Privacy, accanto a System software from developer Google, Inc. has been updated (Il software di sistema dello sviluppatore Google, Inc. è stato aggiornato), fai clic su Consenti.
    Viene visualizzato un menu Apple che indica A restart is required before new system extensions can be used (È necessario un riavvio per poter utilizzare le nuove estensioni di sistema).
  7. Fai clic su Restart (Riavvia).

Dopo il riavvio del computer, puoi riavviare e utilizzare Google Drive per desktop.

Risolvere i problemi

Se Google Drive per desktop non viene installato o eseguito correttamente sul computer, assicurati di avere completato correttamente il passaggio 2.6, selezionando Sicurezza ridotta e Consenti la gestione utente delle estensioni del kernel da sviluppatori identificati.

Se hai un problema con i loop di riavvio delle approvazioni delle estensioni del kernel, segui questi passaggi:

  1. Dalla barra dei menu del Finder, seleziona Go (Vai) > Go to Folder… (Vai alla cartella…)
  2. Digita /Library/Extensions (/Libreria/Estensioni) quindi fai clic su Go (Vai).
  3. Nella finestra del Finder che si apre, elimina il pacchetto chiamato dfsfuse.kext. Se richiesto, inserisci la tua password di amministratore.
  4. Apri Terminale.
  5. Esegui il comando seguente:
    sudo kmutil clear-staging
  6. Spegni il computer. 
  7. Riavvialo in modalità di ripristino tenendo premuto il pulsante di accensione fino a quando non viene visualizzato il messaggio Carico opzioni di avvio.
  8. Fai clic su Opzioni e poi su Continua.
  9. Fai clic su Utilitàe poiTerminale.
  10. Esegui kmutil trigger-panic-medic --volume-root /Volumes/Macintosh\ HD
    Sostituisci Macintosh\ HD con il nome dell'unità locale, se diverso.
  11. Verifica che l'output del comando indichi che le estensioni del kernel sono state rimosse.
  12. Continua con il Passaggio 3, incluso il riavvio.

Nota: in questo modo verranno scaricate tutte le estensioni del Kernel di terze parti, non solo quella per Google Drive. Dovrai riapprovare ciascuna estensione quando viene utilizzata.


Google, Google Workspace e marchi e loghi correlati sono marchi di Google LLC. Tutti gli altri nomi di società e prodotti sono marchi delle rispettive società a cui sono associati.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false