Record DNS

Sebbene non accada spesso, con i servizi Google Cloud potrebbe essere necessario accedere al Domain Name Server del tuo dominio (o record DNS), ad esempio per configurare Gmail con l'indirizzo email dell'organizzazione o per personalizzare l'indirizzo di un sito web creato con Google Sites. Gestisci i record DNS utilizzando gli strumenti amministrativi dell'host del dominio, non la Console di amministrazione.