Domande frequenti sull'interoperabilità di Meet

Trova le risposte alle domande più comuni sull'integrazione dei sistemi per le riunioni video non Google con Google Meet.

Apri tutto  |  Chiudi tutto

Panoramica

Posso partecipare a videoconferenze di Meet da sistemi di terze parti?

Sì. I membri della tua organizzazione possono partecipare alle riunioni video di Google Meet da:

  • Zoom Rooms
  • Dispositivi Cisco Webex
  • Altri sistemi di videoconferenza di terze parti basati su standard (SIP/H.323) tramite un gateway Pexip, tra cui:
Posso partecipare alle videoconferenze di Cisco Webex e Zoom da Google Meet?

Sì, i membri della tua organizzazione possono partecipare alle riunioni Cisco Webex e Zoom dai dispositivi hardware Google Meet utilizzando l'interoperabilità integrata. Questa funzionalità è attiva per impostazione predefinita. Gli amministratori possono disattivare questa funzionalità nella Console di amministrazione. 

Non puoi partecipare alle riunioni Webex o Zoom dal client web o per dispositivi mobili di Meet.

Argomenti correlati

Per gli amministratori:

Per gli utenti:

Dove posso trovare altre informazioni sull'interoperabilità con Pexip?
Per saperne di più sull'interoperabilità di Meet con Pexip, contatta il tuo rappresentante dell'account Google.
Per contattare direttamente Pexip, invia un'email a google@pexip.com.

Implementazione

Come faccio ad attivare l'interoperabilità per la mia organizzazione?

I dispositivi hardware Meet possono partecipare alle riunioni Webex o Zoom senza costi aggiuntivi. Questa funzionalità è attiva per impostazione predefinita. Per maggiori dettagli, vedi Consentire all'hardware Meet di utilizzare servizi di videoconferenza di terze parti.

Per utilizzare Meet con altri sistemi di terze parti, è necessario il gateway Pexip Infinity, che può essere eseguito on-premise o come servizio cloud. Scopri come configurare l'interoperabilità.

Posso implementare il gateway Pexip Infinity in Google Cloud?
Sì. Il gateway Pexip Infinity può essere implementato come servizio gestito eseguito in Google Cloud, in un'istanza di Google Cloud dell'azienda, on-premise o in entrambi gli ambienti (modalità ibrida). Per maggiori dettagli sulle opzioni di implementazione, visita il sito web di Pexip.
Devo implementare e gestire Pexip Infinity autonomamente?
Pexip e i suoi rivenditori possono aiutarti a implementare e utilizzare il gateway.
Per maggiori dettagli, visita il sito web di Pexip.
Quanto costa?

La possibilità di attivare l'interoperabilità di Meet è inclusa senza costi aggiuntivi in tutte le licenze Google Workspace a pagamento.

Per i sistemi basati su Pexip, dovrai comunque acquistare una licenza da Pexip o da un partner Pexip.

Per informazioni sui prezzi, invia un'email a Pexip all'indirizzo google@pexip.com.

Chi devo contattare per iniziare?

Per iniziare, contatta il tuo account manager Google. 

Puoi anche contattare Pexip direttamente all'indirizzo google@pexip.com.

Esperienza utente

Come faccio a programmare una riunione Webex o Zoom su un dispositivo hardware Google Meet?

Se un utente di Google Calendar della tua organizzazione è proprietario di un evento che include i dettagli della riunione Zoom o Webex, può aggiungere la stanza associata a un dispositivo hardware Google Meet. La riunione verrà visualizzata nell'agenda della stanza. 

Se l'evento con i dettagli della riunione Webex o Zoom proviene dall'esterno della tua organizzazione o da un client diverso da Google Calendar, l'utente potrebbe non avere l'autorizzazione per aggiungere direttamente la stanza. In questo caso, è possibile:

  1. Duplicare l'evento in Google Calendar.
  2. Aggiungere la stanza con l'hardware Google Meet all'evento duplicato. 
  3. Può essere opportuno rimuovere tutti i partecipanti dall'evento duplicato in modo che non ricevano molteplici inviti.

In alternativa, gli utenti possono creare la propria riunione per invitare la sala conferenze e copiare e incollare i dettagli della partecipazione a Zoom nella descrizione dell'evento, invece di aggiungere un link di Meet. Il dispositivo hardware Meet dovrebbe riconoscere i dettagli della partecipazione a Zoom e mostrarli nell'agenda.

Per maggiori dettagli, vedi Utilizzare l'hardware Meet per partecipare a una riunione Webex o Utilizzare l'hardware Meet per partecipare a una riunione Zoom.
Come faccio a partecipare a una riunione Webex o Zoom ad hoc?

Per partecipare a una riunione che non è stata aggiunta al calendario della stanza:

  1. Tocca Trova una riunione sul controller touch del dispositivo.
  2. Seleziona Cisco Webex o Zoom dal menu a discesa in alto a destra. 
  3. Inserisci il codice riunione e tocca Partecipa
  4. Se richiesto, inserisci la password della riunione.
Come posso programmare riunioni in modo da includere sistemi di terze parti?

Se l'interoperabilità di Meet è attiva per la tua organizzazione, i nuovi eventi e gli inviti del calendario includono automaticamente le funzionalità di videoconferenza di Meet per sistemi di terze parti. 

In che modo gli utenti possono partecipare alle riunioni da sistemi di terze parti?

Se l'interoperabilità di Meet è attiva per un'organizzazione, gli eventi e gli inviti del calendario includono automaticamente istruzioni per la partecipazione basate su come è configurata l'interoperabilità.

  • Se vengono utilizzati ID riunione lunghi, gli utenti possono partecipare con un singolo tocco oppure inserendo il codice riunione incluso nell'evento o nell'invito del calendario.
  • Se vengono utilizzati soltanto ID riunione brevi, gli utenti possono partecipare inserendo manualmente un codice reperibile mediante il link incluso nell'evento o nell'invito del calendario.

Scopri come partecipare a una riunione da un sistema di terze parti.

Posso condividere il mio schermo da un sistema di terze parti e vedere i contenuti presentati da altri?
Sì. Se l'interoperabilità di Meet è attiva per la tua organizzazione, puoi mostrare contenuti da un sistema di terze parti, che saranno visibili per tutti i partecipanti alla riunione. Inoltre, puoi vedere i contenuti condivisi da altri.
Puoi presentare il tuo schermo utilizzando una connessione HDMI da dispositivi che utilizzano l'interoperabilità.

Come faccio a utilizzare l'hardware Meet per presentare nelle chiamate Zoom tramite HDMI

Se la tua organizzazione utilizza l'interoperabilità di Zoom, gli utenti possono presentare tramite una connessione HDMI. L'attivazione dell'interoperabilità consente la presentazione con HDMI. Per maggiori dettagli, vai a Consentire all'hardware Meet di utilizzare i servizi di videoconferenza di terze parti.
I sistemi di terze parti funzionano anche con Jamboard?
Sì. Se l'interoperabilità di Meet è attiva per la tua organizzazione, le sessioni Jam vengono visualizzate come contenuti condivisi sui sistemi di terze parti. Scopri come configurare Jamboard per le riunioni video.


Google, Google Workspace e marchi e loghi correlati sono marchi di Google LLC. Tutti gli altri nomi di società e prodotti sono marchi delle rispettive società a cui sono associati.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale