Vuoi configurare l'apprendimento a distanza? Scopri come

Servizi principali e aggiuntivi di Google Workspace for Education

Google Workspace for Education offre due categorie di servizi Google: 

  1. I Servizi principali di Google Workspace (come Gmail, Google Calendar e Classroom) sono alla base dell'offerta didattica di Google per le scuole.  
  2. I Servizi aggiuntivi (come YouTube, Google Maps e Blogger) sono progettati per gli utenti consumer e possono essere utilizzati facoltativamente anche con account Google Workspace for Education, se autorizzati dall'amministratore di dominio della scuola per scopi didattici. 

Gli amministratori di G Suite for Education determinano a quali servizi possono accedere i propri utenti e sono tenuti a fornire o ottenere il consenso per l'utilizzo dei servizi da parte di minori. Dopo che la scuola ha ottenuto il consenso, i servizi aggiuntivi che lo permettono (ad es. YouTube, Maps e Blogger) possono essere utilizzati senza limiti di età dagli utenti di G Suite for Education.

Modifiche importanti ai Servizi aggiuntivi

Settembre 2021: controllo dei servizi e delle funzionalità per gli utenti minori di 18 anni

Controllare l'accesso ai servizi Google in base all'età

A partire da settembre 2021, gli amministratori di Google Workspace for Education possono impostare l'accesso ad alcuni servizi Google in base all'età. Se gli amministratori non identificano gli utenti di età uguale o superiore a 18 anni:

  • Tutti gli utenti degli istituti di istruzione primaria o secondaria verranno considerati come minori di 18 anni per impostazione predefinita e usufruiranno di un'esperienza limitata in alcuni servizi Google.
  • Gli utenti minori di 18 anni perderanno anche l'accesso a determinati servizi.
  • Per gli istituti di istruzione superiore non sono previste limitazioni predefinite in base all'età. Tuttavia, gli amministratori di queste organizzazioni devono identificare tutti gli utenti di età inferiore a 18 anni.
  • I servizi senza un controllo di attivazione e disattivazione vengono impostati su Limitato per gli utenti non identificati come maggiori di 18 anni. L'impostazione non è modificabile per questo tipo di utenti. 

Per maggiori dettagli, vai a Controllare l'accesso ai servizi Google in base all'età.

Controllare Voice Match e Face Match per la Ricerca Google e l'assistente

Gli amministratori devono ottenere il consenso dei genitori degli utenti di età inferiore ai 18 anni per collegare i loro account Google Workspace for Education a un dispositivo con l'Assistente Google integrato per attivare Voice Match e Face Match. Tuttavia, Voice Match e Face Match vengono abilitati sul dispositivo di un utente solo se quest'ultimo sceglie di attivare la funzionalità.

Voice Match crea un modello univoco della voce di un utente che l'assistente utilizza per identificare l'utente su qualsiasi dispositivo con Voice Match abilitato. Face Match crea un modello univoco del volto di un utente che l'assistente utilizza per riconoscere l'utente sugli smart device con fotocamera abilitata. 

L'Assistente Google utilizza Voice Match e Face Match per distinguere un utente registrato dagli altri utenti. A seconda delle impostazioni utente, l'assistente può utilizzare Voice e Face Match per personalizzare l'esperienza e i risultati degli utenti.

Per attivare o disattivare Voice Match e Face Match:

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai ad Applicazionie poiServizi Google aggiuntivi.
  3. Fai clic su Ricerca e assistentee poiVoice Match e Face Match.
  4. Nel riquadro Voice Match e Face Match, scegli ON per tutti o OFF per tutti.
  5. Fai clic su Salva.
  6. Per attivare o disattivare un servizio per tutti gli utenti dell'organizzazione, fai clic sulla sezione Stato del servizioe poiseleziona ON per tutti oppure OFF per tutti.
  7. Fai clic su Salva

Potrebbero trascorrere fino a 24 ore prima che le modifiche abbiano effetto. In tale periodo potrebbero essere applicate a intermittenza sia le nuove impostazioni sia quelle precedenti.

Se disattivi Voice Match e Face Match: 

  • I dispositivi degli utenti con l'assistente integrato perderanno funzionalità e caratteristiche principali. Ad esempio, l'assistente non riconoscerà più la loro voce e il loro volto, quindi gli utenti finali potrebbero non essere in grado di accedere ai risultati personali, come il calendario o i promemoria, sui dispositivi con l'assistente integrato condivisi, come gli speaker o gli smart display. Su alcuni dispositivi, ad esempio i telefoni, l'Assistente Google potrebbe non rispondere più al comando "Hey Google". 
  • I modelli di Voice Match e Face Match verranno eliminati dai dispositivi con l'assistente integrato degli utenti. Se un dispositivo non è connesso a Internet o se non usa l'ultima versione dell'Assistente Google, i modelli vocali e del volto potrebbero non essere eliminati immediatamente. In questi casi, e su alcuni dispositivi meno recenti, gli utenti potrebbero dover ripristinare i dati di fabbrica per eliminare i modelli di Voice Match e Face Match. 
  • I clip di Voice Match e le immagini di Face Match di registrazione verranno eliminati dagli account utente.
  • Se cambi idea e riattivi questa impostazione, gli utenti dovranno registrarsi nuovamente a Voice Match e Face Match. Ciò significa che dovranno dare il loro consenso a queste funzionalità, registrare nuovi clip vocali per configurare Voice Match e scattare nuove foto dei loro volti per configurare Face Match.

Agosto 2017: disattivazione dei servizi Google aggiuntivi per gli account meno recenti

Il 1° agosto 2017 Google ha disattivato i Servizi aggiuntivi per gli account della scuola Google Workspace for Education creati prima del 22 aprile 2016. Se il tuo account rientra fra questi e non vuoi che i suddetti servizi vengano disattivati, devi configurare il controllo manuale per l'accesso degli utenti ai servizi. In caso contrario, i servizi verranno disattivati automaticamente.

Dovresti aver ricevuto un'email contenente un link a una pagina interstitial, che ti consente di visualizzare i Servizi aggiuntivi attivati nel tuo dominio e di scegliere una delle seguenti opzioni:

  • Gestirò i servizi autonomamente

    Se selezioni questa opzione, non disattiveremo alcun Servizio aggiuntivo.

  • Disattiva i servizi specificati sopra per tutti gli utenti

    Se selezioni questa opzione, tutti i Servizi aggiuntivi del tuo dominio verranno disattivati immediatamente. Tuttavia, potrebbero trascorrere fino a 48 ore prima che le modifiche abbiano effetto.

  • Disattiva i servizi elencati sopra per tutti gli utenti, ad eccezione di Google Play

    Se selezioni questa opzione, tutti i Servizi aggiuntivi verranno disattivati immediatamente, tranne Google Play. Tuttavia, potrebbero trascorrere fino a 48 ore prima che le modifiche abbiano effetto.

Il 1° agosto 2017, Google ha disattivato i Servizi aggiuntivi per gli account che non hanno selezionato una delle tre opzioni precedenti.

Note:

  • Dopo aver effettuato la selezione, la pagina interstitial verrà bloccata e non potrai modificarla, ma potrai visualizzarla per vedere le decisioni che hai preso.

  • Se i Servizi aggiuntivi sono stati disattivati forzatamente il 1° agosto 2017, potrai comunque riattivarli manualmente, tutti o in parte. Per i nuovi servizi attivati da Google, vedi le impostazioni relative ai Nuovi prodotti nella pagina Profilo aziendale della Console di amministrazione.
  • Se Google Play è disattivato, gli amministratori possono comunque inviare app Android ai Chromebook gestiti. Scopri di più su come attivare o disattivare Google Play per gli utenti.

Privacy

Per gli utenti delle scuole primarie e secondarie, Google non utilizza alcuna informazione personale (o associata a un Account Google) per scegliere il target degli annunci. Per saperne di più su come Google raccoglie e utilizza le informazioni relative agli account Google Workspace for Education, consulta l'Informativa sulla privacy di Google Workspace for Education.

I servizi principali vengono forniti per scopi didattici in base al Contratto di Google Workspace for Education della scuola e all'Emendamento sul trattamento dei dati, se recepito dalla scuola.

I Termini di servizio e le Norme sulla privacy di Google regolano la maggior parte dei Servizi Google aggiuntivi. Tuttavia, ad alcuni servizi si applicano termini specifici. Nel grafico qui sotto sono evidenziate alcune differenze tra i servizi principali e i servizi aggiuntivi.

Servizi Servizi principali Servizi Google aggiuntivi
Termini Informativa sulla privacy di Google Workspace for Education
Contratto Google Workspace for Education ed Emendamento sul trattamento dei dati (se accettato dalla scuola) Termini di servizio e Norme sulla privacy di Google, nonché termini di servizio specifici
Utilizzo dei dati Le informazioni personali degli utenti vengono utilizzate al solo scopo di fornire i Servizi principali, come Gmail, Documenti, Fogli e Presentazioni Le informazioni possono essere utilizzate per fornire, gestire, proteggere e migliorare i servizi aggiuntivi, nonché per svilupparne di nuovi
Annunci
  • Nessun annuncio nei Servizi principali
  • I Dati dei clienti non vengono utilizzati per scopi pubblicitari
  • I Servizi aggiuntivi possono contenere annunci
  • I Dati dei clienti non vengono utilizzati per scopi pubblicitari  
Sicurezza
I servizi principali sono inclusi nei controlli di sicurezza e nelle certificazioni di Google Workspace (ISO 27001, SOC 2 e SOC 3).

Tutti i servizi aggiuntivi rispettano gli elevati standard di Google nel campo della sicurezza delle informazioni
Limiti di condivisione
  • Google non condivide con terze parti i dati dei clienti contenuti nei Servizi principali, tranne nei pochi casi specificati nelle nostre Norme sulla privacy (ovvero dietro consenso del cliente o nei casi previsti dalla legge)
  • La clausola di riservatezza del contratto Google Workspace limita anche le modalità di condivisione con terze parti dei dati dei clienti nei Servizi principali
Google non condivide le informazioni personali con terze parti, tranne nei pochi casi specificati dall'Informativa sulla privacy di Google (ovvero dietro consenso del cliente o nei casi previsti dalla legge)

Quando Google aggiunge nuovi servizi nella Console di amministrazione Google, puoi specificare che siano attivati immediatamente per gli utenti oppure scegliere che i nuovi servizi vengano inizialmente disattivati e quindi decidere autonomamente quando attivarli. Scopri di più

Argomenti correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73010
false