Consentire le applicazioni di terze parti per i file di Drive

In qualità di amministratore, puoi stabilire se gli utenti possono aprire i file di Drive con applicazioni di terze parti e Google Apps Script che utilizzano le Api Google Drive. Gli utenti possono utilizzare queste applicazioni (ad esempio quelle disponibili nel G Suite Marketplace) per modificare immagini e video, firmare e inviare via fax documenti, gestire progetti, creare diagrammi di flusso e così via.

Puoi anche stabilire se le persone che appartengono alla tua organizzazione possono utilizzare l'API Drive per accedere a livello di programmazione ai contenuti di Drive del tuo dominio. 

Consentire alle app di terze parti di lavorare su file archiviati su Drive

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.
  2. Fai clic su Applicazioni > G Suite > Drive e documenti > Funzionalità e applicazioni.
  3. Per applicare l'impostazione a tutti, lascia selezionata l'unità organizzativa di primo livello. In alternativa, puoi selezionare un'unità organizzativa secondaria o un gruppo di configurazione.

    Puoi selezionare un'unità organizzativa o un gruppo per questa funzionalità solo se hai G Suite Enterprise, G Suite Business, G Suite for Education, G Suite per il non profit o Drive Enterprise. Confronto tra le edizioni di G Suite

  4. Nella sezione SDK Drive, seleziona Consenti agli utenti di accedere a Google Drive con l'API Drive SDK.

    Quando selezioni questa opzione:

    • Gli utenti possono aprire i file di Drive con app e script di terze parti che utilizzano l'API Drive
    • Le persone che appartengono alla tua organizzazione possono creare programmi o script che utilizzano l'API Drive per accedere a dati dal tuo dominio

    Importante: questa impostazione non ha effetto sulle applicazioni del G Suite Marketplace. Ulteriori informazioni su come installare e gestire le applicazioni del G Suite Marketplace

  5. Fai clic su Salva.

Ricevere assistenza per app di terze parti

Google non fornisce assistenza per le app di terze parti. Gli eventuali problemi relativi ad applicazioni di terze parti devono essere gestiti dai rispettivi fornitori. Per informazioni su come trovare le informazioni di contatto per le applicazioni di terze parti, vedi Utilizzo di applicazioni Google Drive.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?