Aggiungere o rimuovere un alias email in G Suite

Come amministratore di G Suite, puoi fornire a un utente della tua organizzazione un indirizzo alternativo per la ricezione di email. Per farlo, aggiungi un alias email all'account dell'utente nella Console di amministrazione Google. 

Perché utilizzare un alias? Se ad esempio marco@solarmora.com desidera un indirizzo vendite per pubblicare materiali nel sito aziendale, puoi assegnargli l'alias email vendite@solarmora.com.  La posta inviata a uno dei due indirizzi viene recapitata nella Posta in arrivo Gmail di Marco.

Aggiungere un alias email per un utente G Suite

Puoi aggiungere fino a 30 alias per ciascun utente.

  1. Accedi al tuo Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Dalla dashboard della Console di amministrazione, vai a Utenti.
  3. Individua l'utente nell'elenco Utenti.
  4. Fai clic sul nome dell'utente per aprire la pagina del suo account.
  5. Fai clic su Informazioni utente e poi Alias email
  6. Fai clic su Alias e inserisci un nome utente alternativo (la parte dell'indirizzo che precede il simbolo @).

    Nota: non puoi utilizzare un alias che è già stato assegnato a un altro utente come indirizzo principale o alias.

  7. Facoltativo. Se nella tua Console di amministrazione sono stati aggiunti più domini, il campo a destra del simbolo @ è un menu che elenca i domini disponibili. Seleziona un dominio per l'indirizzo dell'alias.

    Nota: l'elenco non contiene i domini aggiunti come alias dominio. L'alias dominio è valido per tutti gli utenti del tuo account e non può essere personalizzato per un singolo utente.

  8. Fai clic su Salva.
  9. In alto a destra, fai clic sulla freccia su Freccia su per tornare alla pagina dell'account dell'utente. (facoltativo)

Entro 24 ore (spesso anche prima), l'utente inizierà a ricevere email a questo indirizzo.

Inviare posta da un alias

Mediante la creazione di un alias email l'utente può ricevere email all'indirizzo corrispondente. Per inviare email con l'indirizzo dell'alias nel campo Da del messaggio, l'utente deve configurare un indirizzo mittente personalizzato in Gmail. L'utente deve eseguire questa operazione anche per ricevere i messaggi che invia al proprio alias email.

Condividi questa procedura con i tuoi utenti: Invio di messaggi da un indirizzo o alias diversi.

Rimuovere l'alias email di un utente

  1. Accedi al tuo Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Dalla dashboard della Console di amministrazione, vai a Utenti.
  3. Individua l'utente nell'elenco Utenti.
  4. Fai clic sul nome dell'utente per aprire la pagina del suo account.
  5. Fai clic su Informazioni utente e poi Alias email
  6. Fai clic sulla X a destra dell'alias che vuoi rimuovere.

    Nota: l'assenza dell'opzione Rimuovi accanto a un alias indica che è stato aggiunto da un alias dominio. Questo metodo ti consente di fornire a tutti i tuoi utenti un alias in questo stesso dominio. L'alias non può essere rimosso per un solo utente. Devi rimuovere l'alias dominio.

  7. Fai clic su Salva.
  8. In alto a destra, fai clic sulla freccia su Freccia su per tornare alla pagina dell'account dell'utente. (facoltativo)

L'eliminazione di un alias può richiedere fino a 24 ore.

Utilizzo esclusivo per l'email

Gli utenti possono utilizzare gli alias email solo per inviare e ricevere posta. Dovranno invece continuare a utilizzare l'indirizzo email principale per accedere al loro account, eseguire la sincronizzazione con un dispositivo mobile o condividere documenti o siti Google.

Argomenti correlati

Aggiungi un alias dominio per dotare tutti gli utenti del tuo account di un alias email in un altro dominio di tua proprietà. 

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?