Fine del ciclo di vita di Google Sync

A partire dal 30 gennaio 2013, non è più possibile configurare nuovi dispositivi utilizzando Google Sync. Le connessioni Google Sync esistenti continueranno a funzionare e Google Sync continuerà a essere completamente supportato per gli utenti G Suite, Cloud Identity e Drive for Work, Education e Government.

Inoltre, anche altri tre servizi di sincronizzazione precedenti hanno raggiunto la fine del ciclo di vita e non sono più supportati da Google per nessun utente: Google Calendar Sync, Google Sync for Nokia S60 e SyncML

Domande frequenti: fine del ciclo di vita di Google Sync

Che cos'è Google Sync?

Google Sync è stato progettato per consentire l'accesso a Gmail, Google Calendar e Contatti tramite il protocollo Microsoft® Exchange ActiveSync®. Con il recente lancio di CardDAV, Google ora offre un accesso simile tramite IMAP, CalDAV e CardDAV. 

Che cosa devo fare se utilizzo già Google Sync?

Niente. Gli utenti esistenti possono continuare a utilizzare Google Sync sui loro dispositivi attuali.

Posso configurare un nuovo dispositivo utilizzando Google Sync? 

  • Sì, se sei un utente G Suite a pagamento.
  • No, se non sei un utente G Suite a pagamento. 

Quali sono le alternative a Google Sync?

Gli utenti iPhone e iPad possono consultare l'argomento Sincronizzazione di Gmail, calendario e contatti.

Gli altri utenti possono consultare il sito dedicato alla sincronizzazione per istruzioni. Puoi anche rivolgerti al tuo operatore di telefonia mobile o al produttore del dispositivo per chiedere qual è il metodo di sincronizzazione consigliato per Gmail, Google Calendar e Contatti. 

Che cosa succede se continuo a utilizzare Google Sync dopo il 30 gennaio 2013?

Il servizio continuerà a funzionare per i dispositivi Google Sync esistenti. Google Sync continuerà a funzionare, a essere supportato e ad accettare le registrazioni dei clienti di G Suite, Education e Government.

Domande frequenti: fine del ciclo di vita di Google Calendar Sync, Google Sync for Nokia S60 e SyncML

Altri tre servizi di sincronizzazione precedenti hanno raggiunto la fine del ciclo di vita e non sono più supportati da Google per nessun utente: Google Calendar Sync, Google Sync for Nokia S60 e SyncML

Chi è interessato da questa situazione?

  • Google Calendar Sync: l'applicazione Google Calendar Sync non è più supportata per nessun utente.
  • Google Sync for Nokia S60: Google Sync for Nokia S60 non è più supportato per nessun utente.
  • SyncML: SyncML non è più supportato per nessun utente. 

Quali sono le alternative a Google Calendar Sync?

I clienti G Suite, Education e Government possono utilizzare G Suite Sync for Microsoft Outlook per sincronizzare i loro calendari.

Quali sono le alternative a Google Sync for Nokia S60 e SyncML?

Se stai utilizzando SyncML, ti consigliamo di scaricare i tuoi contatti e disinstallare SyncML. Quindi, per entrambe le applicazioni di sincronizzazione, consulta il sito dell'assistenza di Nokia per conoscere la migliore alternativa per il tuo telefono.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?