Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Informazioni su Google Apps Password Sync

Google Apps Password Sync (GAPS) sincronizza automaticamente le password di Google Apps dei tuoi utenti con le password di Microsoft® Active Directory®. Ogni volta che la password Active Directory di un utente viene modificata, GAPS invia immediatamente la modifica a Google Apps.

Importante. GAPS non modifica mai le password di Active Directory. Si limita a sincronizzare le modifiche alle password di Active Directory con Google Apps.

Prima di iniziare

Requisiti di sistema di GAPS
Requisiti di Microsoft Active Directory:
  • Microsoft Active Directory 2008 o 2012 (AD DS, non AD LDS).  

Requisiti di Google Apps:

  • Google Apps for Work, Education, Government o Google Apps Unlimited.
Impostare i controller di dominio
  • GAPS deve essere installato su tutti i controller di dominio.
  • I controller di dominio devono disporre di una connessione a Internet per collegarsi ai seguenti siti/porte:

     

    Finalità URL Numero di porta
    Autenticazione https://accounts.google.com
    https://www.googleapis.com
    443
    Accesso alle API https://www.googleapis.com 443
    Elenchi revoche certificati/Protocollo OCSP http://crl.geotrust.com/crls/secureca.crl
    http://g.symcb.com/crls/gtglobal.crl
    http://pki.google.com/GIAG2.crl
    http://g.symcd.com
    http://clients1.google.com/ocsp
    80

     

    Nota. Gli URL dell'autorità di certificazione possono subire modifiche in qualsiasi momento. Per l'elenco più aggiornato di URL degli elenchi revoche certificati e del protocollo OCSP, consulta le informazioni del certificato degli host API e di autenticazione in alto.

Download di GAPS 

Scarica il file MSI adeguato all'architettura del tuo server:

Passaggio successivo

Consulta le istruzioni dettagliate per la procedura di configurazione di Google Apps Password Sync.

Hai trovato utile questo articolo?
Accedi al tuo account

Per ricevere assistenza specifica per il tuo account, accedi con il tuo indirizzo email Apps for Work o consulta la guida introduttiva di Apps for Work.