Verificare il dominio con un record TXT

Importante. Segui le indicazioni riportate in questo articolo per configurare un nuovo dominio con Google Workspace. Se hai utilizzato Google Workspace con il tuo dominio per più di tre giorni, il dominio è già stato verificato.

Perché eseguire la verifica

Non vogliamo che un'altra persona utilizzi il tuo dominio per registrarsi a Google Workspace. Dimostra che il dominio è di tua proprietà per aiutarci a mantenerlo protetto.

Nota: se hai acquistato il dominio al momento della registrazione a Google Workspace, non è necessario eseguire la verifica. Se stai usufruendo del periodo di prova di Google Workspace, devi verificare il dominio entro i primi 9 giorni del periodo di prova. 

Verificare il dominio per il proprio servizio Google

Puoi verificare il dominio tramite l'host, che in genere corrisponde al servizio presso cui hai acquistato il nome del dominio. L'host del dominio utilizza impostazioni, chiamate "record DNS", che indirizzano il traffico Internet verso il nome del dominio. Per maggiori dettagli, vedi Identificare l'host del dominio.

Google ti fornisce un record di verifica TXT che devi aggiungere ai record DNS dell'host del dominio. Quando Google rileva la presenza del record, la proprietà del dominio è confermata. Il record di verifica non influisce sul tuo sito web o indirizzo email.

Aggiungere un record di verifica TXT (qualsiasi host di dominio)

Nota: l'amministratore che riceve il record di verifica deve completare il processo di verifica. I record di verifica sono univoci per ogni amministratore; pertanto, un amministratore non può completare la verifica di un dominio avviata da un altro amministratore. 

Passaggio 1: recupera il codice di verifica da Google Workspace
  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Fai clic su Continua per verificare il dominio utilizzando un record TXT.

  3. Cerca il codice di verifica nello strumento di configurazione e fai clic su Copia.

    Il pulsante Copia è visualizzato accanto al codice di verifica di Google Workspace.

Passaggio 2: Vai ai record DNS del tuo dominio
  1. In una seconda finestra o scheda del browser, accedi all'account dell'host del dominio. Per maggiori dettagli, vedi Identificare l'host del dominio.
  2. Vai ai record DNS del tuo dominio. La pagina potrebbe avere un nome simile a DNS Management (Gestione DNS), Name Server Management (Gestione server dei nomi), Control Panel (Pannello di controllo) o Advanced Settings (Impostazioni avanzate).
  3. Seleziona l'opzione che consente di aggiungere un nuovo record.
Passaggio 3: Aggiungi il record di verifica nell'host del dominio
  1. Come tipo di record, seleziona TXT.
  2. Nel campo Nome/Host/Alias, inserisci @ oppure lascia il campo vuoto.
    L'host potrebbe richiederti di inserire il tuo dominio, il cui nome è simile a example.com, in questo campo. Gli altri record DNS potrebbero indicarti cosa occorre inserire.
  3. Nel campo TTL (Time to Live) (Durata [TTL]), inserisci 86400 o lascia il valore predefinito.
  4. Nel campo Value/Answer/Destination (Valore/Risposta/Destinazione), incolla il record di verifica che hai copiato nel corso del passaggio 1.
  5. Salva il record.

Nota: se viene visualizzato un messaggio di avviso sulla modifica delle impostazioni DNS, puoi ignorarlo. L'aggiunta di un record TXT non danneggerà il sito web o le impostazioni DNS.

Passaggio 4: chiedi a Google Workspace di controllare il codice di verifica
  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Fai clic su Continua.

  3. Scorri fino in fondo alla pagina successiva e fai clic su Verifica il dominio.

Importante. La pubblicazione del codice di verifica da parte del registrar potrebbe richiedere altro tempo. Se lo strumento di configurazione di Google Workspace visualizza un messaggio di errore, attendi un'ora prima di riprovare.

 

Richiedere assistenza

Se hai bisogno di aiuto per la verifica, contatta l'assistenza ​Google Workspace​.

Passaggi successivi (solo Google Workspace)

Dopo aver verificato il dominio, puoi configurare Gmail con Google Workspace. Tieni aperta la Console di amministrazione e il sito dell'host del dominio nel browser. In una nuova scheda o finestra del browser, apri le istruzioni dettagliate per la configurazione di Gmail con il tuo host.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema