Accesso alla Console di amministrazione

In quanto amministratore di Google Apps, utilizzi la Console di amministrazione Google per gestire l'account della tua organizzazione: aggiungere nuovi utenti, gestire le impostazioni relative alla sicurezza, attivare i servizi Google che desideri mettere a disposizione del tuo team e altro ancora.

Se hai creato un account Google for Work per la tua azienda, scuola o agenzia governativa attraverso la registrazione o se l'amministratore del tuo account ti ha concesso speciali privilegi, puoi accedere alla Console di amministrazione Google per gestire le impostazioni dell'account.

Accedi alla Console di amministrazione

Procedura dettagliata:

  1. In qualsiasi browser web, vai su admin.google.com.
  2. Nella pagina di accesso, inserisci indirizzo e password amministratore di Google. Hai dimenticato la password?
  3. Fai clic su Accedi.

    Se visualizzi un'altra schermata dove vengono chiesti indirizzo email e password, inserisci nuovamente le credenziali.

 

Visualizzazione della dashboard della Console di amministrazione

Dopo l'accesso, visita la dashboard della Console di amministrazione, dove sono disponibili i comandi per gestire account e servizi utente Google per il tuo team. Se in luogo dei comandi visualizzi l'elenco di applicazioni, significa che non ti sono stati concessi privilegi di amministratore. Se non dovrebbe essere così, chiedi a un altro amministratore Google di concederti questi privilegi. Per i dettagli, vedi Concessione dei privilegi di amministratore.

Individuazione delle tue applicazioni nella griglia

Una volta effettuato l'accesso alla Console di amministrazione, potrai accedere alla casella di posta Gmail e agli altri servizi aprendo la griglia nella parte superiore della Console e scegliendo il servizio. Torna alla Console al termine delle operazioni scegliendo Amministratore dalla griglia (per visualizzare tale comando, devi fare clic su Altro).

Perché ho dovuto effettuare l'accesso due volte?

Se la tua azienda ha configurato il servizio Single Sign-On (SSO) con il tuo account Google, quando accedi all'account dalla pagina admin.google.com visualizzerai un'altra pagina di accesso; da tale pagina potrai visitare non solo la Console di amministrazione ma anche altri programmi e servizi per cui la tua azienda ha configurato il SSO (così non dovrai accedere a ciascuno singolarmente). Dovrai solo inserire nome e password per l'accesso che ti sono stati forniti dall'amministratore.

Suggerimento. Al successivo accesso a admin.google.com per visitare la Console, puoi saltare il passaggio in cui inserisci la password nella pagina di accesso di Google e inserire solo il nome di accesso. Verrai comunque reindirizzato alla pagina di accesso SSO dove dovrai inserire entrambe le credenziali.

Per i dettagli, fai riferimento ad Accesso con SSO.

Ho letto tutte le informazioni ma non riesco comunque ad accedere

Tieni presente che per accedere dalla pagina admin.google.com devi:

  • Utilizzare l'indirizzo di Google Apps della tua organizzazione (non un indirizzo che termina con gmail.com).
  • Avere privilegi di amministratore (per visualizzare la Console di amministrazione dell'organizzazione).

Se hai dimenticato la password, consulta l'argomento Reimpostazione della password amministratore. Se hai ancora problemi di accesso, vedi Impossibile accedere alla Console di amministrazione.

Rivenditori che tentano di accedere alla Console di amministrazione dei clienti
Se sei un rivenditore che tenta di accedere alla Console di amministrazione di uno dei tuoi clienti, visita admin.google.com/dominio_cliente. Quindi accedi con le credenziali rivenditore o usa un account amministratore del dominio del cliente. Per ulteriori informazioni, vedi Configurazione dell'accesso dei rivenditori alla Console di amministrazione del cliente.

Account Gmail multipli Se disponi di altri account Gmail con credenziali differenti, puoi facilmente passare da un account all'altro sul medesimo computer senza effettuare ogni volta l'accesso. Per i dettagli, vedi Accesso ad account multipli.