Norme contro spam e comportamenti illeciti in Gmail

Devi segnalare un comportamento illecito? Visita la pagina Segnalazione di casi di violazione.

Quando ti registri per un account Gmail, accetti di non utilizzarlo per inviare spam, diffondere virus o attuare altri comportamenti illeciti con il servizio. Tutti gli utenti del tuo dominio sono soggetti a questi accordi, che rientrano nelle Norme di utilizzo accettabile di G Suite.

Se identifichiamo un utente di Gmail che viola i suddetti accordi, ci riserviamo il diritto di sospenderlo immediatamente. Se il problema riguarda tutto il dominio, ci riserviamo il diritto di sospendere l'intero account e di negare l'accesso amministrativo a tutti i servizi G Suite. In questi casi, inviamo una notifica all'indirizzo email secondario registrato per l'amministratore del dominio.

Se identifichi un utente di Gmail che viola questi accordi, nel tuo o in altri domini, puoi segnalare il comportamento illecito a Google inviando un messaggio email all'indirizzo abuse@domain.com o postmaster@domain.com, dove domain.com indica il dominio in cui si è verificata la violazione. Google monitora questi indirizzi per ciascun dominio registrato con G Suite.

Poiché abuse e postmaster sono alias riservati, non puoi utilizzarli come nomi utente o alias. Tuttavia, puoi iscriverti a questi indirizzi e ricevere tutta la posta. (Ulteriori informazioni)

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?