Consentire agli utenti di richiedere o inviare conferme di lettura

Se disponi della versione gratuita precedente di G Suite, esegui l'upgrade a Google Workspace per ricevere questa funzionalità. 

Importante: questa funzionalità è disponibile solo per gli account Gmail scolastici e di lavoro, ma non per i normali account Gmail.

In qualità di amministratore, puoi consentire agli utenti della tua organizzazione di richiedere o inviare le conferme di lettura. La conferma di lettura è una notifica email che viene recapitata al mittente quando il destinatario apre l'email. Per rendere disponibile questa funzionalità per gli utenti della tua organizzazione, puoi attivarla nella Console di amministrazione.

Puoi specificare i mittenti a cui gli utenti possono inviare le conferme. Ad esempio, potresti consentire agli utenti di inviare le conferme solo ai mittenti che si trovano all'interno della tua organizzazione. Puoi configurare Gmail in modo da inviare le conferme automaticamente quando un messaggio viene aperto oppure indicare che i destinatari devono prima approvare l'invio della conferma.

Le conferme di lettura non corrispondono a una conferma che la posta è stata consegnata

Non fare affidamento sulle conferme di lettura come conferma della consegna delle email. Le conferme di lettura generalmente funzionano in sistemi email diversi. Tuttavia, è possibile:

  • Ricevere conferme di messaggi non letti.
  • Non ricevere conferme di messaggi che sono stati letti dai destinatari.

Configurare le conferme di lettura per gli utenti

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai ad Applicazionie poiGoogle Workspacee poiGmaile poiImpostazioni utente.
  3. Se hai creato organizzazioni secondarie nella Console di amministrazione, sulla sinistra, in Organizzazioni, seleziona l'unità organizzativa da configurare. Se non sono state create organizzazioni secondarie, la sezione Organizzazioni non è disponibile. Per informazioni dettagliate, vedi Personalizzare le impostazioni di Gmail per la tua organizzazione.
  4. Nella sezione Conferme di lettura dei messaggi email, specifica i mittenti a cui gli utenti possono inviare le conferme:
    • Non consentire l'invio delle conferme di lettura dei messaggi email: disattiva la richiesta e l'invio di conferme di lettura.
    • Consenti l'invio delle conferme di lettura dei messaggi a tutti gli indirizzi nella mia organizzazione e agli indirizzi email autorizzati: consente l'invio di risposte solo agli indirizzi che appartengono ai tuoi domini e agli indirizzi esterni specificati da te. Separa gli indirizzi email esterni con virgole. Puoi inserire fino a 100 indirizzi; ciascun indirizzo può essere lungo massimo 256 caratteri. Se non inserisci indirizzi, gli utenti possono inviare conferme solo ad altri utenti dei tuoi domini.

      Seleziona la casella Chiedi all'utente per ciascuna richiesta di conferma di lettura per chiedere agli utenti di approvare l'invio di una conferma di lettura. Deseleziona la casella se vuoi che le conferme di lettura vengano inviate automaticamente.

      Consenti l'invio delle conferme di lettura dei messaggi a tutti gli indirizzi email: consente la richiesta e l'invio di conferme di lettura da indirizzi email interni ed esterni all'organizzazione. Agli utenti verrà sempre chiesto se vogliono inviare la conferma.

  5. Fai clic su Salva in fondo alla pagina.

Potrebbero essere necessarie fino a 24 ore prima che le modifiche vengano applicate ai singoli account utente. Puoi tenere traccia delle modifiche precedenti nel log di controllo della Console di amministrazione.

Come funzionano le conferme di lettura

  • Le conferme di lettura funzionano nella maggior parte dei sistemi email, quindi gli utenti possono ricevere notifiche da destinatari che utilizzano altri sistemi che supportano questa funzionalità. Tuttavia, il funzionamento delle conferme potrebbe variare in base al software email del destinatario e al modo in cui apre il messaggio. Ad esempio, la conferma potrebbe essere inviata automaticamente (senza l'approvazione del destinatario) se il destinatario apre il messaggio con un client IMAP, POP o Google Workspace Sync. Alcuni sistemi email non IMAP per dispositivi mobili potrebbero non inviare affatto le conferme.
  • Per proteggere l'indirizzo email degli utenti, Gmail invia conferme di lettura solo se i messaggi sono inviati all'indirizzo dell'utente e non a mailing list o alias di gruppo.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema