Riassegnazione del metodo di pagamento principale o di riserva

Puoi cambiare facilmente la carta di credito o il conto bancario utilizzati per effettuare i pagamenti automatici per l'abbonamento a Google for Work. Inoltre puoi anche riassegnare la carta di credito di riserva.

Passaggio a un metodo di pagamento esistente

Se il metodo di pagamento che desideri cambiare è già stato aggiunto al tuo account di fatturazione Google:

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google
  2. Fai clic su Fatturazione.
  3. Accanto al tuo abbonamento, fai clic su Settings menu icon e scegli Accesso al tuo account di fatturazione.
  4. Nella parte superiore della pagina Fatturazione, fai clic su Impostazioni di fatturazione.
  5. In Metodi di pagamento disponibili, scorri fino alla carta di credito o al conto bancario che desideri impostare come nuovo metodo di pagamento principale o di riserva. Quindi fai clic su uno dei link seguenti:
    • Imposta come principale: la carta di credito o il conto bancario vengono impostati come nuovo metodo di pagamento principale. Da quel momento in poi, Google utilizzerà tale carta o conto per i pagamenti automatici.
    • Imposta come riserva: la carta di credito viene impostata come metodo di riserva per i pagamenti automatici. Qualora provassimo a utilizzare il metodo principale e l'addebito venisse rifiutato, ricorreremo alla carta di riserva come alternativa.
      Questa opzione è disponibile solo per le carte di credito non attualmente impostate come metodo di pagamento principale.

Se modifichi il conto bancario utilizzato per i pagamenti automatici e ci sono pagamenti in sospeso (definiti come in elaborazione nella pagina di riepilogo dei pagamenti), il vecchio conto bancario verrà comunque addebitato.

Aggiunta di un nuovo metodo di pagamento

Se non hai ancora aggiunto un metodo di pagamento al tuo account di fatturazione: