Aggiunta, assegnazione, modifica o rimozione di forme di pagamento

Nella pagina Impostazioni di fatturazione del tuo account puoi aggiungere, modificare o rimuovere le tue forme di pagamento. Per visualizzare questa pagina:

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google
  2. Fai clic su Fatturazione > Accedi ad account fatturazione. Dove si trova? 
  3. Fai clic sul link Impostazioni di fatturazione a sinistra.

Puoi modificare le impostazioni relative ai pagamenti in qualsiasi momento. Tuttavia, le opzioni di pagamento disponibili dipendono dal Paese in cui si trova l'indirizzo della tua attività e devi avere impostato nel tuo account una forma di pagamento principale. Se nel tuo account hai indicato una sola forma di pagamento, verrà automaticamente assegnata come forma di pagamento principale.

Aggiunta di una forma di pagamento

Nella pagina Impostazioni di fatturazione, fai clic sul pulsante Aggiungi nuova forma di pagamento. Verranno visualizzate le forme di pagamento disponibili per te, che si basano sull'indirizzo della tua attività commerciale, sulla valuta del tuo account e sulla modalità di pagamento.

Non potrai selezionare la stessa forma di pagamento sia come principale sia come di riserva. Inoltre, solo le carte di credito o di debito sono accettate come forme di pagamento di riserva; non puoi selezionare un conto bancario come forma di pagamento di riserva.

Assegnazione di una forma di pagamento

È necessario che sia indicata una forma di pagamento da utilizzare sempre come forma di pagamento principale. Puoi scegliere di specificare una forma di pagamento di riserva automatica. Una forma di pagamento di riserva è una carta di credito che scegli di utilizzare nel caso in cui la forma di pagamento principale non funzioni. Se la forma di pagamento principale venisse rifiutata durante l'elaborazione di un pagamento, proveremo automaticamente ad addebitare il pagamento sulla carta di credito di riserva. In questo modo ti viene garantita la continuità del servizio.

Una volta aggiunta una nuova forma di pagamento, non verrà definita automaticamente come forma di pagamento principale o di riserva da utilizzare. Se desideri che venga addebitata automaticamente, devi selezionarla tu.

Per modificare le selezioni dei pagamenti automatici:

  1. Nella sezione Selezioni utente della pagina Impostazioni di fatturazione, individua la tua forma di pagamento e fai clic sul menu a discesa Seleziona come per scegliere Principale o Riserva. Tieni presente che puoi utilizzare solo carte di credito o debito come forma di pagamento di riserva e non un conto bancario.
Non potrai selezionare la stessa forma di pagamento sia come principale sia come di riserva.
Rimozione di una forma di pagamento

Puoi modificare i dati di pagamento in qualunque momento. Per rimuovere una forma di pagamento dal tuo account:

  1. Individua la forma di pagamento nella pagina Impostazioni di fatturazione e fai clic su Rimuovi. Tieni presente che nel tuo account deve essere sempre assegnata almeno una forma di pagamento.
  2. Dovrai sempre disporre di una forma di pagamento principale associata al tuo account. Se desideri rimuoverla, aggiungi una nuova forma di pagamento e assegnala come principale, quindi potrai rimuovere la vecchia forma di pagamento.

Note importanti.

  • I tuoi dati di pagamento sono protetti da rigorose misure di sicurezza e né Google né i nostri partner che gestiscono i pagamenti condividono o vendono le tue informazioni personali. Ulteriori informazioni sugli standard di sicurezza di Google.
  • Devi avere almeno una forma di pagamento sempre associata al tuo account. Se la forma di pagamento che desideri rimuovere è selezionata come forma di pagamento principale o di riserva, devi innanzitutto deselezionarla. Se si tratta della forma di pagamento principale, devi selezionare una forma di pagamento principale diversa. Una volta deselezionata la forma di pagamento originale, potrai rimuoverla.
Passaggio da una forma di pagamento a un'altra

Se passi dalla carta di credito al conto bancario

Se la tua forma di pagamento principale è il conto bancario, affinché il servizio possa funzionare devi verificare il tuo conto bancario. Se nel frattempo desideri iniziare a utilizzare il servizio, puoi aggiungere una carta di credito al tuo account e utilizzarla fino a quando avrai verificato il tuo conto bancario.

Se passi dal conto bancario alla carta di credito

Se l'autorizzazione e l'addebito sulla tua carta di credito vanno a buon fine, il servizio non verrà interrotto durante il passaggio a questa forma di pagamento. Tuttavia, se la tua carta di credito viene rifiutata, il servizio verrà interrotto. Leggi le informazioni su cosa fare in caso di rifiuto.

Tutti i pagamenti del conto bancario in sospeso contrassegnati come In corso nella pagina Riepilogo pagamenti continueranno a essere addebitati sul tuo conto bancario.

Aggiornamento dei dati relativi alla forma di pagamento

Se utilizzi un conto bancario non puoi aggiornarne i dati. Dovrai aggiungere i dati corretti del conto bancario come nuova forma di pagamento.

Per aggiornare i dati relativi alla forma di pagamento:

  1. Nella pagina Impostazioni di fatturazione, individua la forma di pagamento in questione e fai clic su Modifica.
  2. Inserisci le informazioni aggiornate.
  3. Al termine, fai clic su Salva.
Dati importanti.
  • Puoi modificare tutti i dati relativi alla forma di pagamento, tranne il numero della carta di credito o del conto bancario. Se il numero di carta di credito o di conto bancario è cambiato, Google lo considera come una nuova carta di credito o un nuovo conto bancario. Pertanto, dovrai aggiungerlo come nuova forma di pagamento.
  • Se paghi tramite addebito diretto e vuoi modificare il numero del tuo conto bancario, dovrai verificare l'operazione con un bonifico di prova.
Riattivazione di una forma di pagamento

Se la tua forma di pagamento è stata rifiutata più volte, verrà disattivata per l'account Google Apps. Per far sì che venga nuovamente utilizzata per pagare i tuoi costi di Google Apps, è necessario riattivarla.

Per riattivare la forma di pagamento:

  1. Nella pagina Impostazioni di fatturazione, individua la forma di pagamento con il link Riattiva forma di pagamento.
  2. Verifica che tutte le informazioni relative a questa forma di pagamento siano corrette. Se necessario, contatta la banca o l'istituto di credito per assicurarti di poter utilizzare la forma di pagamento per il tuo account Google Apps.
  3. Dopo aver verificato la validità della forma di pagamento, fai clic sul link Riattiva la forma di pagamento.

Se hai selezionato i pagamenti automatici e hai riattivato la forma di pagamento principale, il servizio riprenderà normalmente. Ti consigliamo di indicare una carta di credito di riserva per assicurarti la continuità del servizio nel caso in cui venga rifiutato un altro pagamento effettuato con la forma di pagamento principale.

Pagamento automatico rifiutato

Qualora non fossimo in grado di elaborare un tuo pagamento automatico, inseriremo un avviso nel tuo account per informarti del rifiuto. L'avviso può includere qualsiasi informazione fornita dalla tua banca sul motivo del rifiuto del pagamento e ti suggerirà di intraprendere una delle azioni seguenti per riattivare il servizio. Ti invieremo un'email contenente le stesse informazioni.