Ripristinare le email eliminate definitivamente da un utente

Questo articolo è rivolto agli amministratori. Per ripristinare le email eliminate del tuo account Gmail consumer, vedi Eliminare o recuperare i messaggi eliminati in Gmail.
 
Se un utente elimina definitivamente i messaggi email dal cestino e in seguito vuole recuperarli, potresti essere in grado di aiutarlo.

I messaggi email eliminati dall'utente rimangono nel cestino per 30 giorni. 

  • Durante questi 30 giorni, l'utente può recuperare i messaggi dal Cestino seguendo la procedura descritta nell'articolo Recuperare i messaggi eliminati in Gmail
  • Dopo 30 giorni, i messaggi vengono eliminati definitivamente e l'utente non può più recuperarli. In qualità di amministratore, tuttavia, potresti essere in grado di farlo. Ecco le opzioni a tua disposizione.

Se la tua organizzazione utilizza Google Vault: potresti essere in grado di recuperare i dati più vecchi di 25 giorni se erano soggetti a regole di conservazione o blocchi. Un utente di Vault può cercare i dati conservati ed esportarli. Tuttavia, non puoi ripristinare questi dati direttamente nell'account Gmail dell'utente. Per maggiori dettagli, vedi la Guida introduttiva per la ricerca e l'esportazione in Vault.

Ripristinare i messaggi dalla Console di amministrazione

Dalla Console di amministrazione, puoi recuperare i messaggi eliminati in modo definitivo dal cestino dell'utente entro 25 giorni dalla loro eliminazione. Tuttavia, una volta trascorsi 25 giorni, i dati saranno persi per sempre. 

Ripristinare i dati di Gmail

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai a Utenti.
  3. Individua l'utente nell'elenco Utenti. Se hai bisogno di aiuto, vedi Trovare un account utente.
  4. Passa il mouse sopra il nome dell'utente e fai clic su Altroe poiRipristino dati.

    ""

      Puoi trovare questa opzione anche in alto a sinistra nella pagina dell'account dell'utente, nel menu a discesa Altro "".
  5. Seleziona l'intervallo di date per i dati da ripristinare, che deve rientrare negli ultimi 25 giorni.
  6. Seleziona il tipo di dati che vuoi ripristinare: Gmail.
  7. Fai clic su Ripristina.

Nota: il numero di giorni che dovranno trascorrere perché i dati e i messaggi ripristinati vengano visualizzati di nuovo nell'account dell'utente dipende dalla quantità di dati che vengono ripristinati. Se la tua organizzazione utilizza Google Vault, chiedi a un utente di Vault di bloccare i suoi dati di posta. Il blocco consente di evitare che i dati vengano eliminati o cancellati definitivamente prima che l'utente possa accedervi.

Verificare il ripristino dei dati

Controlla se nella Posta in arrivo di Gmail dell'utente sono presenti messaggi email ripristinati.

Cosa puoi fare

  • Ripristinare i dati eliminati definitivamente negli ultimi 25 giorni.
  • Selezionare un intervallo di date e ripristinare i dati eliminati durante tale intervallo. 
  • Confermare che i dati sono stati ripristinati controllando la Posta in arrivo di Gmail Drive dell'utente.

Cosa non puoi fare

  • Ripristinare i dati eliminati definitivamente da oltre 25 giorni.
  • Ripristinare i messaggi eliminati dalla cartella Spam.
  • Ripristinare le bozze email eliminate.
  • Ripristinare i dati dal Cestino dell'utente.

Ripristinare i messaggi con l'API Email Audit

Puoi utilizzare l'API Email Audit per recuperare le caselle postali degli ultimi 30 giorni, inclusi i messaggi eliminati.

Argomenti correlati

Eliminare o recuperare i messaggi eliminati in Gmail
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema