Verifica in due passaggi

Accesso alle applicazioni per cellulari o desktop

immagine di una password specifica per l'applicazione sul telefono

Per accedere a Google Apps, gli utenti registrati alla verifica in due passaggi devono inserire periodicamente un codice di verifica speciale, oltre al nome utente e alla password. Quando accedono da un browser web, viene loro richiesto di inserire questo codice dopo aver digitato la password. Tuttavia, la configurazione delle applicazioni per computer desktop e per cellulari non prevede l'accettazione di un codice di verifica: infatti non esiste un campo per l'immissione di tale codice. In tali casi, devono accedere inserendo un altro tipo di codice, vale a dire una password specifica per l'applicazione, in luogo della password dell'account Google.

Come fanno gli utenti a generare e a utilizzare password specifiche per l'applicazione?

Fai seguire agli utenti le istruzioni contenute in Accesso utilizzando password specifiche per l'applicazione.

Qualora le istruzioni non dovessero funzionare, prova a seguire la procedura alternativa
 
Se il link non funziona, procedi nel seguente modo:

  1. Accedi al tuo account Gmail in Google Apps e fai clic su Impostazioni account nell'angolo in alto a destra.

  2. Fai clic su Autorizzazione di applicazioni e siti. Nota. Puoi generare password specifiche per le applicazioni solo se sei registrato alla verifica in due passaggi.
  3. Vai alla pagina di accesso autorizzato al tuo account Google: https://www.google.com/a/tuo_dominio/IssuedAuthSubTokens. Assicurati di sostituire "tuo_dominio" con il vero nome del tuo dominio.

  4. Inserisci la password, se richiesto.

  5. Nella pagina di accesso autorizzato al tuo account fornisci un nome descrittivo per la password specifica per l'applicazione, ad esempio "Gmail Android". Questo ti consentirà di ricordare a quale applicazione è associata, nel caso in cui dovessi revocarla in seguito.

  6. Fai clic su Genera password.

Verifica in due passaggi in un browser e in un'applicazione per desktop o per cellulari

  Applicazione per browser web Applicazione desktop o per cellulari
  2-step-verification sign in page
Cosa Inserisci un codice per la verifica in due passaggi Inserisci una password specifica per l'applicazione
In che modo Puoi ricevere un codice di verifica dal telefono ogni volta che ne hai bisogno Ricevi una volta una password specifica per l'applicazione dalla pagina di accesso autorizzato al tuo account Google sul Web
Quando Una volta al mese o quando altrimenti richiesto Solo una volta quando hai configurato una nuova applicazione/dispositivo dopo esserti iscritto alla verifica in due passaggi
Dove Sulla seconda pagina che viene visualizzata dopo aver inserito il nome utente e la password Nel campo Password di Google Apps

Suggerimenti per l'implementazione per gli amministratori di Google Apps

Consigliamo agli amministratori di organizzare una giornata dedicata all'implementazione, in cui gli utenti possano recarsi all'Help desk portando con sé i propri telefoni e computer portatili. Consigliamo inoltre al personale IT di configurare la verifica in due passaggi per gli utenti e di inserire quando opportuno le password specifiche per le applicazioni dei loro dispositivi mobili e desktop. Raccomandiamo anche di informare gli utenti su quando utilizzare i codici di verifica in due passaggi e su come ottenere tali codici. Vedi il modello email per la verifica in due passaggi da inviare agli utenti e consiglia all'Help desk o al personale di assistenza la lettura di questo articolo e dell'argomento Risoluzione dei problemi relativi alla verifica in due passaggi per aiutarli a diventare operativi rapidamente.

Sviluppatori API

Se sei uno sviluppatore di API per Google Apps e utilizzi l'autenticazione ClientLogin, dopo esserti registrato alla verifica in due passaggi dovrai utilizzare una password specifica per l'applicazione anziché la tua normale password.

Le password specifiche per le applicazioni sono password generate dal computer che devono essere immesse nel campo della password. Le password specifiche per le applicazioni vengono visualizzate solo nel momento in cui vengono create: dunque, per poter accedere sempre alle API, ti consigliamo di conservare le password al sicuro, come faresti con la tua password normale. Le password specifiche per le applicazioni non scadono, ma possono essere revocate. Per ulteriori informazioni, vedi Disattivazione verifica in due passaggi.

Come utilizzare password specifiche per le applicazioni con le API

Per le API che utilizzano l'autenticazione ClientLogin, utilizza la password specifica dell'applicazione API nell'attributo Passwd quando effettui una richiesta POST alla risorsa ClientLogin. Esempio in XML del corpo della richiesta POST:

Email=admin@example.com&Passwd=access_code&accountType=HOSTED_OR_GOOGLE&service=apps

Non esiste alcuna differenza tra una password specifica per l'applicazione utilizzata per l'accesso a un'API e una password specifica per l'applicazione utilizzata per accedere a un'applicazione per desktop o per cellulari: sono equivalenti ed entrambe forniscono gli stessi privilegi. Per creare una password specifica per l'applicazione API, segui le istruzioni presenti in Accesso utilizzando password specifiche per l'applicazione.